Inizia la tre giorni di proteste indipendentiste

 

Catalogna, inizia la tre giorni di proteste indipendentiste: bloccata autostrada

Il blocco oggi sull’autostrada che collega Francia e Spagna  (ap)

 

I secessionisti questa mattina hanno bloccato entrambe le carreggiate dell’autostrada Ap7 che unisce Francia e Spagna 

LaRepubblica.it      11 novembre 2019

Mentre le elezioni spagnole di ieri non sono riuscite ancora una volta a consegnare una maggioranza al Paese, oggi è iniziata la tre giorni di proteste per l’indipendenza della Catalogna. I secessionisti questa mattina hanno bloccato entrambe le carreggiate dell’autostrada Ap7 che unisce Francia e Spagna. L’iniziativa, promossa dall’organizzazione Tsunami Democratic, movimento di disobbedienza civile, è stata organizzata nei pressi della Jonquera, vicino al confine con la Francia.

  

 

I manifestanti intendono bloccare il confine per tre giorni, secondo l’agenzia Acn hanno allestito cucina e servizi igienici. Il loro obbiettivo di questa “nuova modalità di pacifica disobbedienza civile”, spiega La Vanguardia, è attirare l’attenzione internazionale sulla questione catalana, per far capire al governo spagnolo che l’unico modo di sbloccare la situazione “è sedersi e parlare”.

 

https://www.repubblica.it/esteri/2019/11/11/news/spagna_catalogna_proteste_indipendentisti_autostrada-240835190/?ref=twhs&timestamp=1573472747000

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su